Escursioni / Plurigiornaliere

Trekking del Supramonte (due giorni)

precedente successivo
»
Richiedi maggiori informazioni su questa escursione

Compila i campi seguenti per ricevere maggiori informazioni su questa escursione.
Il riferimento all'escursione verrà automaticamente aggiunto alla tua mail.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio (richiesto)

Antispam (richiesto)

supramonte-6

Attraversata del Supramonte: Orgosolo – Dorgali (due giorni)

Dorgali – Orgosolo – Foresta demaniale di Montes – Ottulu – Campu Costaria – Foresta
di Sas Baddes – Nuraghe Mereu – (pranzo al sacco) – Campu Donanicoro – Sosta
notturna presso una capanna tipica – Dolina Su Sercone – Villaggio Nuragico Tiscali –
Vallata Oddoene – Rientro.

L’escursione può essere diversamente configurata con partenza dal Supramonte di Urzulei, discesa fino al versante ovest della Gola di Gorroppu, risalita verso i Nuraghi Gorroppu e Mereu, prosecuzione per Doinanicoro. In questo caso si richiede un maggiore allenamento fisico.

Programma

Partenza da Dorgali/Cala Gonone con veicoli fuoristrada, superamento della caserma di Montes e dell’omonima foresta con soste nei punti più interessanti e/o panoramici. Abbandono dei fuoristrada presso la foresta di Sas Baddes e prosecuzione a piedi versi i nuraghi Mereu e Gorroppu. Sosta per il pranzo al sacco, partenza per Campu Donanicoro e sosta notturna presso un Cuile.

Secondo giorno:
visita alla Dolina di Su Sercone. discesa al villaggio nuragico di Tiscali, prosecuzione per la Valle di Oddoene. Recupero da parte dei fuoristrada e rientro.

Notizie

Un’escursione alla portata di tutti. Il trekking si snoda attraverso le località ed i monumenti naturali più belli di tutto il Supramonte, a cavallo tra i territori di Orgosolo e Dorgali, una vasta area della Sardegna centrorientale, con splendide montagne, grotte e profondi canaloni. Con i fuoristrada si percorreranno le piste del Supramonte di Orgosolo, con soste nei punti panoramici, per poi proseguire a piedi per i Nuraghi Mereu e Gorroppu. Proseguendo il trekking si raggiungerà il pianoro carsico
di Donanicoro tra paesaggi selvaggi e solitari, con soste nei punti più belli o accanto le antiche capanne abbandonate dei caprai. Il pernottamento notturno avverrà all’interno delle antiche capanne pastorali, o all’aperto, in sacco a pelo. Il giorno seguente si visiterà l’immensa dolina carsica di Su Sercone, per poi scendere verso il villaggio Nuragico di Tiscali, con visita all’interno. Si proseguirà ancora in discesa, fino alla valle di Oddoene, dove avverrà il recupero da parte dei fuoristrada con rientro alla base di partenza.

precedente successivo
»

3

 "Mi piace"
Condividi questa pagina:
Richiedi maggiori informazioni su questa escursione

Compila i campi seguenti per ricevere maggiori informazioni su questa escursione.
Il riferimento all'escursione verrà automaticamente aggiunto alla tua mail.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio (richiesto)

Antispam (richiesto)